Al Chiar di Luna | Via Amedeo, 89 | Monte di Procida (Na) | 081 868.24.24 | info@alchiardiluna.it

266ricetta-manzo-pepe-ginepro-1024x536

Il manzo arricchito con erbette e ortaggi: ecco la ricetta

Il controfiletto di manzo è un’ottima base per un secondo gustoso e delicato. Scopri una delle ricette che Al Chiar di Luna propone ai suoi sposi!

Le ricette Al Chiar di Luna: un secondo di carne pieno di aromi.

Per gli amanti della carne: dove c’è manzo, c’è una cena che valga la pena d’assaporare! Da sempre la carne di manzo risulta essere la più nutritiva e ricca di proprietà che rendono il suo sapore e il suo apporto energetico al massimo dell’appetibilità per il palato e per le esigenze del nostro organismo.

Carni tenere e di grande “sposalizio” con ingredienti che possano comporre una pietanza di gusto prorompente.

La delicatezza del piatto a base di pesce è una tradizione centenaria per la nostra provenienza, ma alternare il piacere della classica “bistecca” e dei tagli migliori del manzo risulta un’esigenza tutta campana, prima ancora che condivisibile da tutte le buone forchette. Il controfiletto di manzo, in questo, primeggia per la “soffice” carne: soffice è un termine che non andrebbe usato per la carne, ma ben spiega il palato colpito da un simile sapore e la meraviglia delle papille gustative. Le compagne ideali per il nostro manzo, nelle cucine Al Chiar di Luna, sono state selezionate accuratamente. Scelte con cura, considerando tutti gli aspetti prioritari per la riuscita del nostro piatto: sono le patate e le zucchine. I filetti di manzo saranno così marinati con una mistione di aromi che esalteranno il suo sapore e dopo rosolati e scottati al punto giusto tra cottura e crudità.

Rotolati successivamente tra pepe nero e ginepro, riposeranno in attesa del loro completamento. Intanto, le patate già bollono e sono condite con sale, pepe, scalogno maturato e erbe cipolline più formaggio parmigiano.

La caponata di zucchine, invece, risulta essere più particolare per il procedimento di preparazione. Il passaggio che riguarda le zucchine deve avvenire contemporaneo ai trattamenti della carne di modo che all’unisono la composizione del piatto possa avvenire in breve lasso di tempo utile solo per consentire alla carne già cotta di riposare con gli aromi. La caponata ha base di zucchine fritte con concassea di pomodorini, olive tagliate e pinoli.

Fette di manzo saranno poste al centro del piatto: la tagliata così imperante accoglierà ai propri lati le patate e le zucchine precedentemente preparate. E’ fondamentale per rendere ancora più gustosa la carne, di sua natura più “impermeabile” al condimento, aggiungere saporite guarnizioni e olio maggiorato di spezie.

L’aggiunta consente di inondare le carni di erbe sfogliate e mantecate nell’olio. La soffice carne amalgamerà così al suo gusto un condimento forte: esso in superficie renderà la carne saporita e finemente “bagnata” fino ad addentare il suo cuore fatto del tradizionale sapore grigliato.

Al Chiar di Luna mille sensazioni gustative vi attendono. E noi con le vostre sensazioni.

Solo al Chiar di Luna, per voi.

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

SocialS

Categorie

PIU' LETTI

RESTA INFORMATO

ISCRIVITI ALLA Newsletter

Invii mensili sulle novità dal mondo Al Chiar di Luna.