Ilmatrimonio in questa stagione riserva vantaggi e sorprese. Una delletendenzeche sta prendendo sempre pi piede quella di celebrare ilmatrimonio dinverno. E se fino al recente passato poteva sembrare un azzardo lasciandosi condizionare dalle preoccupazioni per il meteo, oggigiorno si propensi a trasformare quegli stessi elementi in meravigliose opportunit per rendere il propriowedding dayassolutamente originale. Ma vediamo quali aspetti necessario considerare in una sorta di guida almatrimonio dinverno. La scelta della data: cominciamo a definire il range con il quale un matrimonio viene considerato un matrimonio invernale. Le evoluzioni atmosferiche recenti che di solito estendono la stagione estiva fino ad autunno inoltrato, fanno s che per matrimonio invernale si intenda genericamente dalla met-fine ottobre a febbraio. Ovviamente, alle nostre latitudini una classificazione meramente da calendario: in fondo anche dinverno non ci sono mai temperature eccessivamente rigide e, in ogni caso, limprevedibilit del meteo fa spesso s che in inverno vengano fuori splendide giornate di sole e, magari, destate ci si ritrovi a celebrare il matrimonio sotto la pioggia. E dunque: il matrimonio invernale si estende nellimmaginario collettivo da met autunno fino a quasi primavera. Ebbene, in questo arco temporale c sicuramente un vantaggio, almeno fin quando non si invertiranno le statistiche: ladatache sceglierete sar molto pi probabile che sia libera, anche se si dovesse trattare di un sabato. Proprio per questo, secondo la pi classica delle teorie economiche in cui ilprezzo determinato dallincontro tra domanda e offerta, altamente probabile che possiate contenere anche ilcosto del banchetto nuziale. Molte location, infatti, applicanoriduzioni significative di prezzonel periodo invernale: anche Al Chiar di Luna accorda soluzioni molto vantaggiose nei mesi da fine ottobre a febbraio. Un altro aspetto che sta sempre pi incoraggiando a scegliere di celebrare il matrimonio dinverno quello legato alla possibilit si sfruttare appieno ilromanticismo degli elementi invernali, a cominciare dagliallestimenti natalizi. Icoloricaldi, dai rossi allargento e al dorato, la vegetazione che sembra dettare sfumature e tonalit perfette per un evento romantico come il matrimonio, la possibilit di utilizzare muschio, biancospino, vischio, aghifoglie, pigne come autentici elementi di arredo: insomma, tutti particolari che aiutano a creare unatmosfera magica per il matrimonio dinverno. Se poi aggiungiamo qualche addobbo natalizio (e in genere le location sono gi predisposte a tali allestimenti) e un suggestivo gioco di luci con candele e candelabri, con un belcamino(come quello ecologico che trovateAl Chiar di Luna), beh il clima si riscalda in maniera assolutamente irresistibile creando un mood in perfetta armonia con levento nuziale.

Scendendo poi nello specifico delle priorit per la sposa in un matrimonio invernale, ecco un altro elemento che incoraggia a fare questa scelta:labito della sposa. Se infatti innegabile che la leggerezza dei capi estivi sia uno dei motivi che fa preferire quel periodo dellanno, altrettanto vero che i tessuti e le varianti di modelli che si possono trovare in inverno siano di gran lunga pi assortiti e per ogni genere di preferenza. E poi, gliaccessori: per adornare il vostroabito da sposapotrete scegliere, infatti, fra uninfinit di accessori come pellicce (magari ecofriendly), spille, sciarpe e meravigliose stole di lana e persino il bouquet di lana. Le possibilit sono illimitate e per tutti i gusti. Infine, per concludere questa mini-carrellata di elementi a favore del matrimonio dinverno, non possiamo dimenticare il vantaggio di poter approfittare dellinversione delle stagioni nellemisfero australe: unviaggio di nozzein mete esotiche col matrimonio invernale trasformer la vostra luna di miele in una nuova estate da vivere romanticamente al caldo Ed ilcolore dominantedella cerimonia? Se in primavera ed estate ci si pu sbizzarrire tra i tanti colori vivi, altrettanto vero che in autunno ed inverno si possono usare colori diassoluta eleganzacome largento, lorooilrosso. E ancora, continuiamo ad analizzare tutti i particolari: pensate a quanti elementi ci sono, unici nel loro genere, che non si possono utilizzare se non nella stagione invernale. Qualche esempio? Unaprofusione di candele e candelabri, oggetti incristalloche richiamano il ghiaccio,centrotavolafatti con ilmuschio, ilbiancospinoe lepigne; oppure itessuti: pensate alla magica atmosfera accogliente che pu dare lalana. E persino per labito da sposa, in effetti, la stagione invernale apre un immenso ventaglio di possibilit che possono rendere ilmatrimoniodavverounico. Per adornare il vostro abito da sposa potrete scegliere, infatti, fra uninfinit diaccessoricomepellicce,spille,sciarpee meravigliosestole di lanae persino ilbouquet di lana. Le possibilit sono illimitate e per tutti i gusti. Insomma, con la giusta dose difantasia, il giusto abbinamento diluci,colori,musicaeraffinati dettaglisi pu dare alle nozze un tocco straordinario, profondamenteromantico e caldo. E dunque, il nostro obiettivo delle prossime settimane sar proprio questo: andremo alla ricerca di tutti quei dettagli, dagli abiti al bouquet, passando per i segnaposti, che possono rendereun matrimonio invernale davvero originale, illustrandovi volta per volta anche le specifiche proposte targateAl Chiar di Luna. Ci mettiamo insomma al vostro fianco per aiutarvi a decidere, accompagnandovi nelle vostre scelte ed analizzando pro e contro di ogni opzione.

Al Chiar di Luna la location di matrimonio dei sogni! il matrimonio che stai sognando!