Al Chiar di Luna | Via Amedeo, 89 | Monte di Procida (Na) | Tel.: 081 868.24.24 | Em. info@alchiardiluna.it

196staseracucinoio_4concorrenti-1024x536

Ecco i fantastici 4 chef per diletto

Appuntamento Al Chiar di Luna per il tradizionale doppio appuntamento di Pasqua&Pasquetta, un’occasione che fa parte ormai della tradizione. Scopri di più!

Menù sorprendente per «Stasera cucino io Al Chiar di Luna 2016».

Eccoli, i fantastici quattro dell’edizione 2016 di «Stasera cucino io Al Chiar di Luna»: sono (in ordine alfabetico) Francesco AlfiPaolo FerraraAntonio Lucci e Valentina Scotto di Vetta. La Commissione tecnica guidata dallo chef Luigi Costigliola ha infatti definito la griglia di concorrenti e, di conseguenza, il menù che degusteremo la sera del 2 aprile. Sarà una sfida avvincente e, ne siamo certi, si risolverà sul filo dei voti decimali. Il parterre di chef per diletto è composto da tre maschietti ed una femminuccia: un napoletano, un concorrente di Parete, uno di Monte di Procida ed una da Bacoli. Il menù “estratto” dalle proposte dei quattro aspiranti chef è in perfetta linea con le caratteristiche attese, cioè pietanze che coniugano la tradizione del territorio con la ricerca di soluzioni gastronomiche innovative. E dunque non ci resta che cominciare il count-down e, per chi vorrà far parte della Giuria popolare, affrettarsi con le prenotazioni per la serata-evento.

Come saprete, ciascun candidato aveva dovuto proporre un menù completo composto da antipasto, primo piatto, secondo e dessert. Dopo attenta analisi e valutazioni specifiche soprattutto per quel che riguarda la tradizione e l’uso di prodotti tipici del territorio, ne è venuto fuori un menù che siamo certi farà leccare i baffi agli avventori che, per l’occasione, saranno anche componenti della Giuria popolare. Ma vediamo nel dettaglio chi sono i partecipanti e quale sarà il menù, nell’ordine di degustazione.

Ad aprire la serata con l’antipasto sarà Valentina Scotto di Vetta, 34 anni di Bacoli, che si cimenterà in una «Rivisitazione della mitica insalata di rinforzo» dove i tocchetti di baccalà si adagiano su una vellutata di cavolfiore arricchita da scarola riccia e “papaccella napoletana”.
Per il primo piatto è stato selezionato Francesco Alfi, 22enne di Napoli, che ha proposto «Mafalde con ceci, cozze e menta»: ed anche in questo caso, si tratta di sapori terra-mare tipici della tradizione gastronomica locale ma con un tocco di inventiva.Il secondo dovrà prepararlo Antonio Lucci, 37 anni di Monte di Procida, e si tratterà del «Salmone al profumo d’arancia» dove al gustoso pesce si legheranno aromi di spezie ed agrumi.
Infine, per il dessert è stato selezionato Paolo Ferrara, 31 anni di Parete, che punta a stupire tutti con il suo «Vesuvio», una forma di pasta sfoglia con crema pasticciera, fragoline di bosco e fette di babà.

Insomma, un menù che già solo a leggerlo fa venire l’acquolina in bocca. Naturalmente, i concorrenti prepareranno in autonomia le pietanze, avvalendosi della collaborazione dell’intero staff delle cucine Al Chiar di Luna ed utilizzando ingredienti e strumentazioni della nostra location, una garanzia di qualità per tutti i partecipanti della serata.

Mercoledì prossimo, 16 marzo, saranno qui da noi per una prima prova generale, per prendere conoscenza con la cosiddetta “Brigata” delle cucine Al Chiar di Luna. E poi, fino al 2 aprile è probabile che tutti e quattro si eserciteranno a ripetizione per arrivare in gran forma al cospetto delle tre giurie chiamate a valutarli: la Giuria tecnica (composta da giornalisti ed esperti del settore gastronomico e dalla vincitrice dell’anno scorso, Maya Sperduto), la Giuria Popolare (gli avventori della serata) e la Giuria di Qualità (lo staff di cucina). Per far parte della giuria popolare ci si può prenotare allo 0818682424: il prezzo della serata è di 40 euro a persona, vini e bevande incluse; ovviamente, oltre a degustare e giudicare le pietanze preparate dai concorrenti, ci sarà spazio anche per ritrovare i sapori targati Al Chiar di Luna.

In palio, il trofeo «Stasera cucino io Al Chiar di Luna 2016», uno stage formativo presso le cucine della nostra location ed un premio a sorpresa.

Vi aspettiamo…

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

SocialS

Categorie

PIU' LETTI

ARCHIVIO

Archivi

RESTA INFORMATO

ISCRIVITI ALLA Newsletter

Invii mensili sulle novità dal mondo Al Chiar di Luna.