Al Chiar di Luna | Via Amedeo, 89 | Monte di Procida (Na) | Tel.: 081 868.24.24 | Em. info@alchiardiluna.it

240buon2015-capodanno-1024x536

Aspettando Capodanno per un grande 2015!!!

Una carrellata di iniziative per chi vuole trascorrere il Capodanno 2015 tra Napoli e provincia, all'insegna del relax e dell’arricchimento culturale.

I nostri auguri con qualche suggerimento per gli eventi in calendario nelle feste.

Il tormentone di questi giorni è ormai noto: «Cosa fai a Capodanno?». Al punto che talvolta risulta una domanda persino snervante. Ma, più in generale, a parte le scelte su come trascorrere la notte di San Silvestro, sono giorni questi in cui si va alla ricerca di eventi e spettacoli che possano fungere da buon auspicio per il nuovo anno. E dunque, ci sembra giusto fare una “carrellata” si alcune iniziative che offrono l’opportunità di trascorrere, tra Napoli e provincia, qualche ora di relax e di arricchimento culturale. Insomma, eventi per i quali, come suol dirsi, ne vale la pena…

Per partire, siete ancora in tempo (se non l’avete fatto) per fare una capatina a San Gregorio Armeno a Napoli, la strada ormai famosa nel mondo per il concentrato di presepisti artigianali e che offre mille spunti di immersione in un’atmosfera assolutamente irripetibile. Così come, fino al 6 gennaio, si susseguiranno un po’ dappertutto, le rappresentazioni del presepe vivente nelle sue mille varianti, con suggestivi allestimenti scenici nelle zone in cui le architetture storiche offrono l’opportunità di riproporre ambientazioni d’epoca. Sempre in tema di presepi, segnaliamo quello voluto dalla Curia arcivescovile di Napoli con il Grande Presepio del Trentino al Museo Diocesano.

Tantissimi anche gli appuntamenti con i concerti, di Capodanno o dell’Epifania, tra i quali segnaliamo quelli in cartellone al Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare dove il primo gennaio si esibirà la Nuova Orchestra Scarlatti ed il 6 gennaio (di tutt’altro tenore) la performance – tra gli altri – di Massimo Ranieri e Peppino di Capri nell’ambito dello spettacolo che sarà ripreso dalle telecamere della Rai.

Per chi invece volesse approfittare di questi giorni per visitare musei o luoghi della storia locale, ci sembra il caso di ricordare il Museo Archeologico dei Campi Flegrei presso il Castello aragonese di Baia e, per gli amanti delle suggestioni notturne, la possibilità di visitare la Solfatara il 27 e 30 dicembre con visite guidate di notte.

Mostre d’eccezione da non perdere, poi, sono quelle allestite al Pan (con la Street Art di #Obey) ed al Madre dove si ricorda il genio e l’intuito di Lucio Amelio, grande gallerista scomparso venti anni fa. A San Domenico Maggiore, invece, si possono ammirare sculture del Ottocento e Novecento Napoletano, mentre a Palazzo Stigliano è imperdibile l’occasione di ammirare dipinti del Seicento Napoletano, Caravaggio compreso.

Insomma, tantissime occasioni: basta soltanto scegliere.

Qualsiasi scelta facciate, da parte nostra c’è l’augurio che possa essere foriera di un 2015 esattamente come lo state desiderando! Noi, alla mezzanotte del 31 dicembre, brinderemo anche per voi!!!

Auguriiiii!!!

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

SocialS

Categorie

PIU' LETTI

ARCHIVIO

Archivi

RESTA INFORMATO

ISCRIVITI ALLA Newsletter

Invii mensili sulle novità dal mondo Al Chiar di Luna.